d'Aiello & de Luca Avvocati Associati
d'Aiello & de Luca Avvocati Associati

Cancellazione del volo: oltre alla compensazione forfetaria, è dovuto il prezzo del nuovo biglietto

09 Giugno 2018 Con sentenza del GdP Palermo, 05-06-2018, n. 2106, Volotea s.l. è stata condannata a risarcire il danno conseguente alla cancellazione di un volo in misura pari a 250 Euro a passeggero, ex art. 5 Regolamento (CE) n. 261/2004, nonché al costo dell'ulteriore biglietto acquistato per raggiungere la destinazione. La sentenza ha affermato che anche qualora la compagnia abbia già rimborsato il prezzo del biglietto del volo cancellato, è dovuta la differenza tra il maggior prezzo del nuovo biglietto e quello del volo cancellato, oltre alle spese per la consumazione di pasti e bevande. Gli attori erano assistiti dallo studio D&D Avvocati Associati.